Mercoledì, 14 Giugno 2017 07:12

Givenchy by Riccardo Tisci

Written by
Rate this item
(0 votes)
Riccardo-Tisci-for-Givenchy Givenchy è un brand francese fondato a Parigi nel 1952 da Hubert de Givenchy e da allora si è sempre occupato di abbigliamento, accessori, profumi e cosmetici. Ha raggiunto la notorietà per aver vestito Audrey Hepburn nel famoso film Colazione da Tiffany e si è sempre distinto per eleganza e raffinatezza.
Breakfast at Tiffany’s, Audrey Hepburn in Givenchy
Breakfast at Tiffany’s, Audrey Hepburn in Givenchy
Quando Hubert de Givenchy si è ritirato nel 1998 hanno avuto collaborazioni con questo marchio alcuni tra i maggiori stilisti di spicco tra cui John Galliano, Alexander McQueen e altri. Dopo anni di successo, nei primi anni 2000 ha vissuto un periodo buio fino ad arrivare sull’orlo della bancarotta. Nel 2005 è iniziata la collaborazione tra questa casa di moda e lo stilista italiano Riccardo Tisci che con la sua creatività ha risollevato il marchio Givenchy che era stato un po’ dimenticato dai modaioli come me. Ho notato che da quando Tisci era diventato il direttore creativo, i loro capi hanno ricominciato ad apparire sulle copertine delle più famose riviste di moda con molta frequenza e hanno iniziato ad attirare sempre più spesso la mia attenzione.
Givenchy by Riccardo Tisci Belle de Jour Collection- Winter 2015
Givenchy by Riccardo Tisci Belle de Jour Collection- Winter 2015
Nato in Puglia da un umile famiglia di nove figli, si trasferì in Lombardia sin da piccolo in quanto sua madre era rimasta vedova. Si è diplomato a Londra al Central Saints Martin College che è una delle più importanti scuole di moda e design del mondo. All’inizio della sua carriera i critici non credevano nel suo talento in quanto il suo stile era molto dark ma lui ha sempre creduto nel suo lavoro inseguendo il proprio sogno fino a quando ha cominciato ad essere apprezzato. I suoi riconoscimenti più importanti li ha avuti con Givenchy, ha cominciato a vestire molte star tra cui Madonna, Rihanna, Beyonce ecc… ma la sua musa ispiratrice è stata, Lea T. una nota modella transessuale brasiliana famosa anche per essere la figlia del calciatore Toninho Cerezo.
Lea T in Givenchy by Riccardo Tisci
Lea T in Givenchy by Riccardo Tisci
Grazie a lui il marchio francese ha avuto anche collaborazioni con altri stilisti, infatti essendo molto amico di Donatella Versace l’ha convinta a prestare il suo volto a una campagna Givenchy. Vi avevo già parlato di lui nell’articolo sul Festival di Sanremo perché mi avevano colpito le sue creazioni indossate dalla presentatrice Maria De Filippi che tra l’altro erano le ultime firmate per Givenchy in quanto da Febbraio di quest’anno dopo 12 anni di successi, si è chiusa la collaborazione con la nota casa parigina. Lui è sempre stato una persona positiva e semplice, riesce a trasmettere la sua semplicità nelle sue creazioni e questo l’ha fatto diventare uno degli stilisti più apprezzati al mondo. Il suo punto di forza è che è polivalente, passa dal gotico al minimalista, dal sartoriale di alta moda allo streetwear che oggi troviamo nelle collezioni Nike. Secondo il Time Magazine si trova nella lista delle 100 persone più influenti al mondo!
Nike Sneakers by Riccardo Tisci
Nike Sneakers by Riccardo Tisci
Nike by Riccardo Tisci Trend and the City Collection-2017
Nike by Riccardo Tisci Trend and the City Collection-2017
Read 1024 times Last modified on Venerdì, 13 Ottobre 2017 16:41
More in this category: « LA MODA COUNTRY Bikini »

Leave a comment

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.